Idrocolonterapia a Roma: benefici e indicazioni

L’idrocolonterapia è una pratica che sempre più sta diffondendosi, dati i suoi innumerevoli effetti benefici.

Tuttavia, sono ancora pochi gli operatori medici che praticano questo innocuo sebbene delicato tipo di intervento terapeutico: il Dott. Raffaele Borghini, esperto nell’idrocolonterapia, gode non solo del titolo di Medico Chirurgo specialista in Gastroenterologia, ma anche della pluriennale esperienza in endoscopia delle vie digestive.

Cos’è l’idrocolonterapia?

L’idrocolonterapia è un lavaggio intestinale, capace di detergere l’intestino crasso dal retto fino al cieco. Il lavaggio ha una durata media di 45 minuti e permette di modulare non solo la temperatura, ma anche il flusso dell’acqua al suo ingresso nel colon, di modo da potersi agevolmente adattare alle esigenze del singolo paziente, in totale assenza di dolore.

Il medico operatore è sempre al fianco del paziente durante tutto l’arco della procedura, per garantire un opportuno supporto e un’adeguata modulazione del lavaggio. Fondamentali per la buona riuscita del lavaggio sono, non per ultime, le delicate manovre a livello addominale che il medico esegue per facilitare l’azione detergente dell’acqua e l’eliminazione del prodotto di lavaggio.

L’idrocolonterapia risulta, dunque, un metodo naturale, diretto, efficace e ben tollerato, che non provoca fastidi come dolore, gonfiore o nausea, bensì arreca una piacevole sensazione di benessere e leggerezza già dopo il primo trattamento.

idrocolon_terapia_roma_dott_borghini

Quali sono gli effetti dell’idrocolonterapia?

Il fine dell’idrocolonterapia non si limita alla semplice pulizia intestinale.

Già dai primi trattamenti, in eventuale combinazione con adeguate modificazioni alimentari e interventi integrativi (ad esempio prebiotici e probiotici, dispositivi medici) è possibile migliorare la peristalsi intestinale e il tono della muscolatura del pavimento pelvico, ottimizzando tempi di transito e funzionalità.

E’, inoltre, possibile modulare il microbiota intestinale, ristabilendo le migliori condizioni del microambiente del colon.

Per quali patologie è indicata l’idrocolonterapia?

Area gastroenterologica

Area dermatologica

  • Psoriasi
  • Dermatite
  • Acne

Alterazioni circolatorie

  • Cellulite
  • Linfedema

Altro

  • Disturbi psicosomatici da stati ansiosi, disturbi dell’umore, stress e insonnia
  • Riabilitazione neurologica (e.g. della muscolatura del retto e del pavimento pelvico, coinvolta nella defecazione)
  • Azione complementare nella medicina dello sport
  • Migliorabilità dell’esito di indagini radiologiche, ecografiche ed endoscopiche a carico del colon

Per maggiori informazioni potete contattare il Dott. Raffaele Borghini scrivendo nel form di contatto

    Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 Dlgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016, che dichiaro di aver letto e accettato.

    ©2019 - 2020 MedicinaPsicoBioIntegrata - Via G. Prina 6/12 00139 Roma - P. IVA 0904 504 1002